Chi Siamo

Con il sidro Maley la Valle d’Aosta torna a riproporre un'antica bevanda che per secoli è stata presente sulle tavole in tanti villaggi alpini

Azienda Maley

La sede della nostra azienda è posta nel cuore della Valle d’Aosta, nel comune di Brissogne, nelle cantine della storica latteria di Neyran. 

Le lavorazioni vengono effettuate a Quart nella storica distilleria Saint Roch , alla Novalaise nel cuore della Savoia, e a Cortina sulla strada del vino (Bz) nel cuore delle Dolomiti,  assieme all'amico Giorgio Maffei.

A Quart e Brissogne produciamo dalla sola mela Raventze un sidro spumante metodo classico. Sui meli valdostani non viene effettuato nessun trattamento chimico.

Alla Novalaise produciamo un sidro spumante metodo ancestrale figlio del Monte Bianco e delle sue valli, questo sidro nasce dal matrimonio tra la mela autoctona Raventze (coltivata in Valle d’Aosta a La Salle, Saint Marcel ed Antey)e la mela Coison de Boussy, figlia della Valle dell’Arve in Haute Savoie.

Secondo la tradizione delle Alpi occidentali, durante la spremitura delle mele vengono aggiunte delle antiche varietà estive di mela provenienti dalla collezione pomologica della Maison Gerbollier a La Salle in Valle d'Aosta ai piedi del Monte Bianco.

 


Mission

L’obiettivo primo che ci imponiamo è portare la bellezza e l’armonia dei  secolari meli  e peri del Monte Bianco in bottiglia,

per tale ragione  effettuiamo una continua ricerca sulle nostre montagne di  queste  magnifiche piante.

La ricerca e la sperimentazione ed il rigore tecnico sono l’essenziale ingrediente che perseguiamo. A tale scopo collaboriamo sia con l’Institut Agricole Régional di Aosta , con la station oenologique de Savoie nei pressi di Chambery (F)

Le nostre tecniche di vinificazione ricalcano protocolli acquisiti, modificati  ed applicati sulle nostre varietà di mele nelle nostre sidrerie savoiarde mentre sul territorio valdostano applichiamo delle tecniche del tutto innovative.